Collegio Einaudi Riqualificazione Edilizia

per migliorare gli spazi di vita degli studenti meritevoli

Il Collegio ha avviato nel 2000 un grande progetto di rinnovamento delle proprie residenze, per renderle sempre più adeguate alle esigenze abitative contemporanee.

Dopo aver abbellito, rinnovato e ammodernato la Sezione Crocetta, la San Paolo, la Valentino, la Po e i locali dell’ex mensa di Corso Lione 24, il Collegio è oggi impegnato nel rendere la Sezione Mole Antonelliana un esempio di residenza universitaria all’avanguardia in termini di servizi e di ecosostenibilità.

Riqualificazione Sezione Mole Antonelliana

La Sezione Mole è un edificio del 1968, su 4 piani per un totale di 5.500 mq, che richiede interventi urgenti di rimodernamento, poiché oltre i 2/3 delle attuali 115 camere non hanno il bagno privato, l’accesso all’edificio è privo di accorgimenti idonei al superamento delle barriere architettoniche, gli impianti non riescono a garantire efficienza, nonostante i continui interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, ecc.

La Sezione è pertanto chiusa per lavori da settembre 2020.

L’importo totale dei lavori di ristrutturazione è di € 8,8 milioni, di cui il 50% cofinanziati dal MUR (tramite il IV bando L.338/2000), oltre ai contributi di Compagnia di San Paolo, Regione Piemonte e Comune di Torino.

Per la copertura della quota rimanente è prevista l’apertura di un finanziamento con un istituto bancario, ma soprattutto il coinvolgimento di tutti gli amici del Collegio, al fine di garantire sostenibilità al progetto.

Sostieni anche tu la riqualificazione della Sezione Mole di Via delle Rosine!

Contribuisci anche tu a riammodernare gli spazi che accoglieranno studenti dall’alto potenziale, che troveranno in Collegio strutture, formazione e sostegno, per esprimersi al meglio, sviluppare nuove capacità e raggiungere risultati eccellenti.

Grazie anche al tuo sostegno sarà possibile creare:
– 148 posti letto (di cui 33 posti nuovi)
– Bagno in camera in tutte le stanze
– Abitabilità del sottotetto con la realizzazione ampie e luminose sale studio, camere di foresteria e un alloggio per visiting scholars
– Nuovo layout di tutte le aree comuni
– Wi-Fi in tutti i locali
– Impianti ecosostenibili  (centrale geotermica, impianti fotovoltaico e solare termico, recupero acque grigie, ecc.)

Riqualificare gli spazi del Collegio Einaudi non è solo un’azione su delle strutture murarie, ma vuol dire investire sulle eccellenze, che scelgono Torino come sede dei loro studi universitari.


Fai la tua donazione online:

https://www.retedeldono.it/it/collegio-einaudi/costruiamo-futuro

oppure
con bonifico bancario:
c/c intestato a Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi
IBAN: IT39 C 03069 09606 100000300289

con versamento su c/c postale:
intestato a Collegio Universitario di Torino Renato Einaudi – Servizio Tesoreria c/c n. 10827103

Causale: Riqualificazione Sezione Mole