Da grande voglio fare l'imprenditore
08/11/2019



Nell’ambito del ciclo di conferenze organizzate dal Collegio Einaudi di Torino per l'anno accademico 2019/20

DA GRANDE VOGLIO FARE L'IMPRENDITORE

h. 19:00 - Biblioteca Centrale, Sezione Po Collegio Einaudi (via Maria Vittoria, 39)
relatore: Michele Fronterrè


Allievo del Collegio Einaudi (Sezione Crocetta), dal 1994 al 2000.

Nel 2007, ha co-fondato presso I3P (l'acceleratore d'imprese del Politecnico di Torino) Ingenia, una start-up che opera nel mercato dell'uso razionale dell'energia.

Dalla fine dello stesso anno si occupa anche della direzione di Cantene, società sempre all'interno di I3P che si occupa di servizi di ingegneria quali l'analisi, mediante l'utilizzo di simulazioni numeriche, di fenomeni d'incendi in spazi confinati.

Ingresso libero

La conferenza verterà su:

- l'imprenditorialita nel mondo e in italia. Il contesto. Saranno illustrati i risultati del rapporto sviluppato dalla Fondazione Aristide Merloni

- Imprenditori per necessità, imprenditori innovation driven

- cosa significa fare innovazione, le difficoltà di vendere l'innovazione.

- i 4 capitalismi in italia. Le multinazionali tascabili. Come ha fatto un paese senza materie prime a diventare il 7 paese industrializzato?

- attraverso il racconto di alcuni business cases saranno illustrate le caratteristiche di imprenditori italiani di successo (Technogym, Merloni, Vitelli di Azymut Yachts)

- le start-up. Innovazione o ufficio di collocamento ad alto rischio?

- Il deal flow. Il capitale di rischio. Gli errori da evitare. La retorica. 

- la storia di un paio di start-up a Torino.